#BollateSoftball1969ITALIAN SOFTBALL SERIES – GARA 1 E 2 – Bollate Softball 1969

ITALIAN SOFTBALL SERIES – GARA 1 E 2

IMG_8904
24 September 2017

L’MKF Bollate torna a casa con un buon pareggio dalla dura trasferta di Forlì: nelle prime due gare valevoli per le Italian Softball Series 2017 la squadra guidata da Luigi Soldi cede di misura 1 -0 nel primo incontro, ma si riscatta nel secondo con una vittoria per 7 – 0.

Gara 1 è stata una partita molto equilibrata: gli attacchi di entrambe  le squadre sono stati contenuti dalle buone prestazioni in pedana di Greta Cecchetti per Bollate e Ilaria Cacciamani per Forlì.

Bollate perde due volte l’occasione di portarsi in vantaggio: alla prima ripresa Vonk e Ogle guadagnano la prima e la seconda su base su ball ma, con due eliminati, una lunga e difficile battuta di Perricelli viene presa al volo dall’esterno sinistro. La grande chance per Bollate arriva però al quarto: Ogle arriva grazie ad un errore difensivo e avanza con le valide di Perricelli e Fumagalli; con le basi cariche e zero out l’attacco bollatese non riesce a concretizzare il punto del vantaggio.

Pronta è la risposta di Forlì che nell’attacco immediatamente successivo segna il punto del definitivo 1-0 (doppio di Gano e singolo interno di Cacciamani – che battono le uniche due valide per le romagnole).

21992735_1667275246647613_7372590791112025774_o

 

Gara 2 inizia subito diversamente: l’MKF va subito a segno con Vonk che arriva su base su ball, ruba la seconda e giunge a casa grazie al singolo di Parisi. Al terzo entrano altri tre punti: la ripresa si apre con il triplo di Vonk che segna sulla battuta di Buila. Parisi e Fumagalli guadagnano due basi su ball,  seguite dai singoli di Zambelan e Chiodaroli. Durante l’attacco successivo si replica e le bollatesi si portano sul defintivo 7-0 con altri tre punti: questa volta decisivo è il doppio di Parisi che segue le basi ball su Ogle e Vonk e il colpito di Buila. Per Bollate in pedana Sarah Pauly riesce a tenere a freno l’attacco di Forlì con il supporto prezioso del catcher Fumagalli.

Qui potete trovare il link all’intervista fatta dalla FIBS al manager Luigi Soldi:

La sfida finale quindi risulta ancora molto aperta: saranno decisive le gare in terra lombarda. L’appuntamento è sul diamante di Ospiate per gara 3 e gara 4 sabato 30 settembre a partire dalle 18. In caso di parità, la “bella” si giocherà domenica 1 ottobre alle 11. 

September 2017
M T W T F S S
« Jun   Oct »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi